Sampdoria - Roma 0-1: il tabellino

Tempo di lettura: < 1 minuto

SAMPDORIA (4-2-3-1): Audero; Bereszynski, Ferrari, Colley, Augello (1' st Murru); Leris (1' st Pussetto), Rincon (14' st Verre), Villar, Djuricic (30' st Sabiri); Gabbiadini (14' st Quagliarella), Caputo.

A disposizione: Contini, Amione, Conti, Vieira, Yepes, Trimboli.

Allenatore: Stankovic.

ROMA (3-4-1-2): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibañez; Zalewski (39' st Karsdorp), Cristante, Camara (24' st Matic), El Shaarawy (29' st Spinazzola); Pellegrini; Belotti (39' st Bove), Abraham (24' st Zaniolo).

A disposizione: Svilar, Boer, Viña, Tripi, Tahirovic, Volpato, Shomurodov.

Allenatore: Mourinho.

ARBITRO: Di Bello

MARCATORI: 9' pt Pellegrini (R, su rig.)

NOTE: Ammoniti: Rincon, Verre, Pussetto, Colley (S); Ibanez, Pellegrini, Zaniolo (R). Recupero: 4' pt, 5' st.

Serie A, Roma - Lecce: le probabili formazioni e dove vederla in TV e streaming

Tempo di lettura: < 1 minuto

ROMA LECCE PROBABILI FORMAZIONI - La Roma, dopo la sconfitta nel match casalingo contro il Betis, torna in campo all’Olimpico per sfidare il Lecce nell’incontro di Serie A valido per la nona giornata. Per Mourinho le scelte cominciano a diventare quasi forzate viste le numerose assenza per infortunio. Ultima tra tutti quello di Celik. Situazione diversa per il Lecce che viene da un buon risultato ottenuto con il pareggio contro la Cremonese e una panchina più lunga a cui attingere per Baroni.

Roma Lecce, probabili formazioni

ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Kumbulla, Ibanez; Zalewski, Cristante, Matic, Spinazzola; Dybala, Zaniolo; Abraham.

Allenatore: Mourinho

LECCE (4-3-3): Falcone; Gendrey, Pongracic, Baschirotto, Pezzella; Joan González, Hjulmand, Askildsen; Strefezza, Ceesay, Banda.

Allenatore: Baroni

ARBITRO: Prontera

Dove vedere in Tv e streaming Roma Lecce

Il match di domenica, con fischio d’inizio alle 20:45 è trasmesso in diretta su DAZN. È possibile, previo abbonamento, scaricare l’app su smart TV o anche sulle console di gioco come PlayStation e Xbox o, in alternativa, è possibile utilizzare TIMvision Box, Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast. È possibile vedere la gara anche in streaming, grazie a DAZN, scaricando l’app sui dispositivi mobile o collegandosi al sito ufficiale. Per gli abbonati il match sarà disponibile anche su Sky e sulle piattaforme streaming Sky Go.

Europa League, Roma - Betis 1-2: i giallorossi cadono all’Olimpico

Tempo di lettura: < 1 minuto

ROMA BETIS TABELLINO - La Roma cade in casa davanti ai suoi tifosi e perde la seconda partita su tre giocate in Europa League. I giallorossi ci provano e danno vita a moltissime occasioni di rete, ma Bravo dice no ogni volta. Dybala va a segno su calcio piazzato da dischetto assegnato per fallo di mano di Guardado. Il Betis ci mette solo 3 minuti per riportare il risultato in equilibrio con il gol di Luiz Enrique

Roma - Betis 1-2, il tabellino

ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Celik (5' st Spinazzola), Cristante (35' st Camara), Matic, Zalewski; Dybala (35' sy El Shaarawy), Zaniolo; Abraham (27' st Belotti).

Allenatore: Mourinho. 

BETIS SIVIGLIA (4-2-3-1): Bravo; Ruibal, Luiz Felipe, Pezzella, Miranda (33' st Alex Moreno); Guardado (30' st Carvalho), Rodriguez; Joaquin (15' st Rodri), Fekir (22' pt Luiz Enrique), Canales; William José (30' st Borja Iglesias).

Allenatore: Pellegrini.

ARBITRO: Jug (Slovenia).

MARCATORI: 34' pt Dybala (R, su rig.), 40' 'pt Rodriguez (B), 43' st Luiz Henrique (B)

NOTE: Espulso al 48' st Zaniolo (R) per gioco falloso. Ammoniti: Mancini (R); Luiz Felipe, Bravo, Guardado, Pezzella (B). Recupero: 4' pt, 4' st.

Europa League, Roma - Betis: le probabili formazioni e dove vederla in TV e streaming

Tempo di lettura: < 1 minuto

ROMA BETIS PROBABILI FORMAZIONI - Dopo la Serie A, a seguito della pausa per le Nazionali e la Champions League, torna in campo anche l’Europa League con la terza e la quarta giornata della fase a gironi. Si comincia il 6 ottobre alle 21.00 con l’incontro in scena all’Olimpico tra Roma e Betis

Roma Betis, le probabili formazioni

Mourinho non dovrebbe fare grandi cambiamenti rispetto al consueto 3-4-2-1. Abraham centravanti con Dybala e Zaniolo a coprirgli le spalle. Turnover probabili nel centrocampo a quattro con Spinazzola che dovrebbe partire dalla panchina. Si schierano quindi Celik a destra e Zalewski a sinistra, e Matic e Cristante al centro. A protezione di Rui Patricio Mourinho dovrebbe schierare Mancini, Smalling e Ibañez. Grande assente per il Betis l'infortunato Montoya. Pellegrini dovrebbe quindi affidarsi a Ruibal, affiancato da Miranda, Luiz Felipe ed Edgar González. Potrebbe invece far affidamento sul rientro di Fekir sulla trequarti. 

La probabile formazione della Roma

Allenatore: Mourinho

La probabile formazione del Betis

Allenatore: Pellegrini

ARBITRO: Matej Jug

Dove vedere Roma Betis in TV o in streaming

Il match di giovedì, con fischio d’inizio alle 21 è trasmesso in diretta su DAZN. È possibile, previo abbonamento, scaricare l’app su smart TV o anche sulle console di gioco come PlayStation e Xbox o, in alternativa, è possibile utilizzare TIMvision Box, Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast. È possibile vedere la gara anche in streaming, grazie a DAZN, scaricando l’app sui dispositivi mobile o collegandosi al sito ufficiale. Per gli abbonati il match sarà disponibile anche su Sky e sulle piattaforme streaming Sky Go.

Serie A, Inter - Roma: le probabili formazioni e dove vederla in TV e streaming

Tempo di lettura: < 1 minuto

INTER ROMA PROBABILI FORMAZIONI - La Serie A TIM torna a in campo. Entrambe le sfidanti del big match Inter - Roma devono dimostrare di aver smaltito i problemi con cui le abbiamo lasciate prima della pausa per le Nazionali. Andiamo quindi a vedere come le due squadre arrivano alla sfida, le probabili formazioni e dove vedere le gesta di Lautaro Martinez contro Dybala.

Come arrivano Inter e Roma al match di Serie A

Entrambe le squadre devono fare i conti con le assenze. Se da una parte, quella nerazzurra, sono certe le assenza di Lukaku e Brozovic, rispettivamente infortunato e squalificato, dall'altra Mourinho deve rinunciare sicuramente a tre pedine: Karsdorp, Wijnaldum e Darboe. In dubbio anche Dybala, alle prese con un lieve problema muscolare.

Inter Roma, le probabili formazioni

INTER (3-5-2) : Handanovic; Skriniar, Acerbi, Bastoni; Dumfries, Mkhitaryan, Asllani, Barella, Dimarco; Lautaro Martinez, Dzeko

Allenatore: Inzaghi

ROMA (3-4-2-1) :Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Celik, Cristante, L. Pellegrini, Spinazzola; Zaniolo, Dybala; Abraham, 

Allenatore: Mourinho (squalificato)

ARBITRO: Massa

Dove vedere Inter Roma in TV o in streaming

Il match di sabato, con fischio d’inizio alle 18:00 è trasmesso in diretta esclusiva su DAZN. È possibile, previo abbonamento, scaricare l’app su smart TV o anche sulle console di gioco come PlayStation e Xbox o, in alternativa, è possibile utilizzare TIMvision Box, Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast. È possibile vedere la gara anche in streaming, grazie a DAZN, scaricando l’app sui dispositivi mobile o collegandosi al sito ufficiale. Streaming disponibile anche grazie all’applicazione di Sky Go, scaricabile su pc, smartphone e tablet con sistemi operativi iOS e Android.

Serie A, Roma - Atalanta, le probabili formazioni e dove vederla in tv e streaming

Tempo di lettura: 2 minuti

ROMA ATALANTA PROBABILI FORMAZIONI - 7° giornata di Serie A TIM. La Roma ospita all’Olimpico l’Atalanta. I due club arrivano allo scontro diretto con un solo punto a dividerle in classifica, con la Dea avanti a pari punti con Napoli e Milan, che si scontrano a San Siro. I bergamaschi non hanno ancora subito sconfitte in queste sei prime giornate di Serie A ma portano avanti una striscia di risultati composta da quattro vittorie e 2 pareggi. I giallorossi hanno avuto un andamento più altalenante, ma gli ultimi risultati fanno ben sperare. 

Come arriva la Roma alla sfida con l'Atalanta

Dopo la vittoria in Serie A contro l’Empoli, la Roma ha ritrovato la vittoria anche in Europa League battendo il HJK Helsinki per 3-0. Gli uomini di Mourinho sembrano in gran forma, compreso Zaniolo, ripresosi dall’infortunio alla spalla. Il tecnico portoghese, a differenza del match di coppa, potrebbe scegliere di farlo partire dalla panchina e schierare titolare Abraham. La coppia d’attacco dovrebbe essere composta da Dybala e Pellegrini, con Celik, Matic, Cristante e Spinazzola a centrocampo. Davanti a Rui Patricio dovrebbero andare a schierarsi Mancini, Smalling e Ibanez

Come arriva l'Atalanta alla sfida con la Roma

Gli uomini di Gasperini sono partiti arrembati in questo avvio di stagione. Per loro ancora nessuna sconfitta e solo tre reti subite in sei giornate. Su di loro assente la fatica degli impegni europei, data la mancata qualificazione della scorsa stagione. All’appello contro la Roma mancano Zapata, Boga, Djimsiti, Palomino e Zappacosta. In porta troviamo Musso, con Toloi, Demirel e Okoli a difendere. Più difficili le scelte di Gasperini da centrocampo in avanti con molti ballottaggi ancora da decidere. 

I precedenti di Roma Atalanta

Sono in tutto 120 gli scontri diretti tra Roma e Atalanta, con risultati a favori dei giallorossi.

Serie A, le probabili formazioni di Roma - Atalanta

ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Celik, Matic, Cristante, Spinazzola; Dybala, Pellegrini; Abraham.

Allenatore: Mourinho

ATALANTA (3-4-2-1): Musso; Toloi, Demiral, Okoli; Hateboer, De Roon, Koopmeiners, Soppy; Lookman, Pasalic; Højlund.

Allenatore: Gasperini

ARBITRO: Chiffi

Dove vedere la partita in tv e streaming

Il match di domenica, con fischio d’inizio alle 18:00 è trasmesso in diretta su DAZN. È possibile, previo abbonamento, scaricare l’app su smart TV o anche sulle console di gioco come PlayStation e Xbox o, in alternativa, è possibile utilizzare TIMvision Box, Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast. È possibile vedere la gara anche in streaming, grazie a DAZN, scaricando l’app sui dispositivi mobile o collegandosi al sito ufficiale, oppure da Sky Go. 

Europa League | Roma - HJK Helsinki: le probabili formazioni e dove vederla in TV

Tempo di lettura: < 1 minuto

ROMA HJK HELSINKI PROBABILI FORMAZIONI - La Roma di José Mourinho si presenta alla seconda giornata della fase a gironi di Europa League dopo la sconfitta nella prima con il Ludogorets. I giallorossi devono però dimenticare in fretta il 2-0 e preparare al meglio il match contro il HJK Helsinki.

Europa League, le probabili formazioni di Roma - HJK Helsinki

ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Celik, Camara, Cristante, Zalewski; Pellegrini, Dybala; Belotti.

Allenatore: Toni Koskela

HJK HELSINKI (3-5-2): Hazard, Hoskonen, Tenho, Raitala; Soiri, Boujellab, Vaananen, Lingman, Browne; Abubakari, Hostikka.

Allenatore: Toni Koskela

Dove vedere Roma - HJK Helsinki

Il match di giovedì, con fischio d’inizio alle 21:00 è trasmesso in diretta su DAZN. È possibile, previo abbonamento, scaricare l’app su smart TV o anche sulle console di gioco come PlayStation e Xbox o, in alternativa, è possibile utilizzare TIMvision Box, Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast. È possibile vedere la gara anche in streaming, grazie a DAZN, scaricando l’app sui dispositivi mobile o collegandosi al sito ufficiale. L’incontro di Europa League è trasmessa in co-esclusiva da Sky su questi canali: Sky Sport Uno (numero 201 del satellite e Sky Sport (252 del satellite). Streaming disponibile per gli abbonati Sky grazie all’applicazione di Sky Go, scaricabile su pc, smartphone e tablet con sistemi operativi iOS e Android; l’alternativa è NOW, la piattaforma che consente di assistere alla programmazione Sky previo acquisto di un abbonamento.

Empoli - Roma 1-2: i giallorossi ritrovano la vittoria

Tempo di lettura: 2 minuti

EMPOLI ROMA RISULTATO TABELLINO - La Roma ritrova la vittoria battendo l’Empoli in terra toscana per 1-2. A decidere il match per i giallorossi sono Dybala e Abraham

Empoli - Roma 1-1: la sintesi della 6^ giornata di Serie A TIM

Primo tempo

La prima occasione di centrare la rete in Empoli Roma è per i toscani dalla distanza con Bandinelli che però spedisce il pallone sopra la traversa. Tocca allora alla Roma cercare la rete del vantaggio e ci prova al 7’ con un’azione che parte da un recupero di Dybala che passa palla a Celik, che crossa ad Abraham che riconsegna la palla ai piedi dell’argentino che però centra il palo. Torna pericoloso l’Empoli, ma la difesa giallorossa non si fa sorprendere. La prima rete del match che manda la Roma in vantaggio arriva al 17’ con il mancino di Dybala. Dopo la rete del vantaggio entrambe le squadre sprecano un paio di tentativi fino al 43’ con Bandinelli che riesce a mettere la palla in rete con un abile colpo di testa. Le squadre vanno negli spogliatoi sul risultato di 1 -1. 

Secondo tempo

Il secondo tempo è iniziato con la Roma che si è dimostrata più reattiva rispetto a quella vista in campo nel primo atto della partita. Tra le file dell’Empoli sembra invece cominciare a farsi sentire la stanchezza. Però sono entrambe le squadre a sprecare un’occasione da gol fino al 71’ quando Abraham che dà inizio all’azione che porta al recupero di Dybala che crossa per Abraham che la mette in rete. Il VAR non concede il rigore all’Empoli, mentre lo assegna alla Roma per fallo di Cacace su Ibanez. Sul dischetto si presenta Pellegrini che però sbaglia e centra la traversa. Da qui il match scorre in equilibrio tra le due contendenti, anche se è la Roma a farsi più pericolosa. 

Il tabellino di Empoli - Roma

EMPOLI (4-3-1-2): Vicario; Stojanovic, Ismajli, Luperto, Parisi (52’ Cacace); Haas (63’ Akpa), Marin (82’ Cambiaghi), Bandinelli; Pjaca (63’ Bajrami), Satriano Lammers (82’ Grassi). 

Allenatore: Zanetti

ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling Ibanez; Celik, Cristante, Matic, Spinazzola (97’ Vina); Dybala (81’ Bove), Pellegrini (96’ Camarà), Abraham (81’ Belotti). 

Allenatore: Mourinho

ARBITRO: Marinelli di Tivoli.

MARCATORI: 17' pt Dybala (R), 43' pt Bandinelli (E), 26' st Abraham (R)

NOTE: Al 25' st Pellegrini (R) ha sbagliato un rigore (traversa). Espulso al 42' st Akpa Akpro (E), per gioco falloso. Ammoniti: Parisi, Ismajili, Akpa Akpro (E); Celik (R) Recupero: 0' pt, 7' st

Serie A, le formazioni ufficiali di Empoli - Roma

Tempo di lettura: < 1 minuto

EMPOLI ROMA FORMAZIONI UFFICIALI - Ancora qualche minuto e sarà tempo di Empoli Roma, match che chiude la sesta giornata di Serie A. José Mourinho e Zanetti hanno consegnato la distinta ufficiale.

Serie A, le formazioni ufficiali di Empoli - Roma

Empoli (4-3-1-2): Vicario; Stojanovic, Ismajli, Luperto, Parisi; Haas, Marin, Bandinelli; Pjaca; Lammers, Satriano. 

Allenatore: Zanetti.

Roma (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Celik, Cristante, Matic, Spinazzola; Pellegrini, Dybala; Abraham. Allenatore: Mourinho.

Serie A, Empoli - Roma: probabili formazioni e dove vederla in TV

Tempo di lettura: < 1 minuto

EMPOLI ROMA PROBABILI FORMAZIONI - Sesta giornata di Serie A. La Roma li gioca in trasferta a Empoli e combatte per mantenersi attaccata alla classifica di campionato. Le sconfitte in Serie A contro l’Udinese e in Europa Leaguecontro il Ludogorets costringono i giallorossi a mandare velocemente un messaggio di risposta. La formazione di Mourinho deve cambiare rotta e ritrovare lo smalto delle prime giornate. 

Serie A, le probabili formazioni di Empoli - Roma

EMPOLI (4-3-1-2): Vicario; Stojanovic, Ismajli, Luperto, Parisi; Haas, Grassi, Bandinelli; Bajrami; Lammers, Satriano. 

Allenatore: Zanetti

ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Matic, Cristante, Spinazzola; Dybala, Pellegrini; Abraham.

Allenatore:  Mourinho

ARBITRO: Marinelli

Dove vedere Empoli Roma in tv o in streaming

Il match di domenica, con fischio d’inizio alle 20:45 è trasmesso in diretta su DAZN. È possibile, previo abbonamento, scaricare l’app su smart TV o anche sulle console di gioco come PlayStation e Xbox o, in alternativa, è possibile utilizzare TIMvision Box, Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast. È possibile vedere la gara anche in streaming, grazie a DAZN, scaricando l’app sui dispositivi mobile o collegandosi al sito ufficiale. Per gli abbonati il match sarà disponibile anche su Sky e sulle piattaforme streaming Sky Go e NowTv.