Serie A, Roma - Atalanta, le probabili formazioni e dove vederla in tv e streaming

Tempo di lettura: 2 minuti

ROMA ATALANTA PROBABILI FORMAZIONI - 7° giornata di Serie A TIM. La Roma ospita all’Olimpico l’Atalanta. I due club arrivano allo scontro diretto con un solo punto a dividerle in classifica, con la Dea avanti a pari punti con Napoli e Milan, che si scontrano a San Siro. I bergamaschi non hanno ancora subito sconfitte in queste sei prime giornate di Serie A ma portano avanti una striscia di risultati composta da quattro vittorie e 2 pareggi. I giallorossi hanno avuto un andamento più altalenante, ma gli ultimi risultati fanno ben sperare. 

Come arriva la Roma alla sfida con l'Atalanta

Dopo la vittoria in Serie A contro l’Empoli, la Roma ha ritrovato la vittoria anche in Europa League battendo il HJK Helsinki per 3-0. Gli uomini di Mourinho sembrano in gran forma, compreso Zaniolo, ripresosi dall’infortunio alla spalla. Il tecnico portoghese, a differenza del match di coppa, potrebbe scegliere di farlo partire dalla panchina e schierare titolare Abraham. La coppia d’attacco dovrebbe essere composta da Dybala e Pellegrini, con Celik, Matic, Cristante e Spinazzola a centrocampo. Davanti a Rui Patricio dovrebbero andare a schierarsi Mancini, Smalling e Ibanez

Come arriva l'Atalanta alla sfida con la Roma

Gli uomini di Gasperini sono partiti arrembati in questo avvio di stagione. Per loro ancora nessuna sconfitta e solo tre reti subite in sei giornate. Su di loro assente la fatica degli impegni europei, data la mancata qualificazione della scorsa stagione. All’appello contro la Roma mancano Zapata, Boga, Djimsiti, Palomino e Zappacosta. In porta troviamo Musso, con Toloi, Demirel e Okoli a difendere. Più difficili le scelte di Gasperini da centrocampo in avanti con molti ballottaggi ancora da decidere. 

I precedenti di Roma Atalanta

Sono in tutto 120 gli scontri diretti tra Roma e Atalanta, con risultati a favori dei giallorossi.

Serie A, le probabili formazioni di Roma - Atalanta

ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Celik, Matic, Cristante, Spinazzola; Dybala, Pellegrini; Abraham.

Allenatore: Mourinho

ATALANTA (3-4-2-1): Musso; Toloi, Demiral, Okoli; Hateboer, De Roon, Koopmeiners, Soppy; Lookman, Pasalic; Højlund.

Allenatore: Gasperini

ARBITRO: Chiffi

Dove vedere la partita in tv e streaming

Il match di domenica, con fischio d’inizio alle 18:00 è trasmesso in diretta su DAZN. È possibile, previo abbonamento, scaricare l’app su smart TV o anche sulle console di gioco come PlayStation e Xbox o, in alternativa, è possibile utilizzare TIMvision Box, Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast. È possibile vedere la gara anche in streaming, grazie a DAZN, scaricando l’app sui dispositivi mobile o collegandosi al sito ufficiale, oppure da Sky Go. 

Europa League | Roma - HJK Helsinki: le probabili formazioni e dove vederla in TV

Tempo di lettura: < 1 minuto

ROMA HJK HELSINKI PROBABILI FORMAZIONI - La Roma di José Mourinho si presenta alla seconda giornata della fase a gironi di Europa League dopo la sconfitta nella prima con il Ludogorets. I giallorossi devono però dimenticare in fretta il 2-0 e preparare al meglio il match contro il HJK Helsinki.

Europa League, le probabili formazioni di Roma - HJK Helsinki

ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Celik, Camara, Cristante, Zalewski; Pellegrini, Dybala; Belotti.

Allenatore: Toni Koskela

HJK HELSINKI (3-5-2): Hazard, Hoskonen, Tenho, Raitala; Soiri, Boujellab, Vaananen, Lingman, Browne; Abubakari, Hostikka.

Allenatore: Toni Koskela

Dove vedere Roma - HJK Helsinki

Il match di giovedì, con fischio d’inizio alle 21:00 è trasmesso in diretta su DAZN. È possibile, previo abbonamento, scaricare l’app su smart TV o anche sulle console di gioco come PlayStation e Xbox o, in alternativa, è possibile utilizzare TIMvision Box, Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast. È possibile vedere la gara anche in streaming, grazie a DAZN, scaricando l’app sui dispositivi mobile o collegandosi al sito ufficiale. L’incontro di Europa League è trasmessa in co-esclusiva da Sky su questi canali: Sky Sport Uno (numero 201 del satellite e Sky Sport (252 del satellite). Streaming disponibile per gli abbonati Sky grazie all’applicazione di Sky Go, scaricabile su pc, smartphone e tablet con sistemi operativi iOS e Android; l’alternativa è NOW, la piattaforma che consente di assistere alla programmazione Sky previo acquisto di un abbonamento.

Empoli - Roma 1-2: i giallorossi ritrovano la vittoria

Tempo di lettura: 2 minuti

EMPOLI ROMA RISULTATO TABELLINO - La Roma ritrova la vittoria battendo l’Empoli in terra toscana per 1-2. A decidere il match per i giallorossi sono Dybala e Abraham

Empoli - Roma 1-1: la sintesi della 6^ giornata di Serie A TIM

Primo tempo

La prima occasione di centrare la rete in Empoli Roma è per i toscani dalla distanza con Bandinelli che però spedisce il pallone sopra la traversa. Tocca allora alla Roma cercare la rete del vantaggio e ci prova al 7’ con un’azione che parte da un recupero di Dybala che passa palla a Celik, che crossa ad Abraham che riconsegna la palla ai piedi dell’argentino che però centra il palo. Torna pericoloso l’Empoli, ma la difesa giallorossa non si fa sorprendere. La prima rete del match che manda la Roma in vantaggio arriva al 17’ con il mancino di Dybala. Dopo la rete del vantaggio entrambe le squadre sprecano un paio di tentativi fino al 43’ con Bandinelli che riesce a mettere la palla in rete con un abile colpo di testa. Le squadre vanno negli spogliatoi sul risultato di 1 -1. 

Secondo tempo

Il secondo tempo è iniziato con la Roma che si è dimostrata più reattiva rispetto a quella vista in campo nel primo atto della partita. Tra le file dell’Empoli sembra invece cominciare a farsi sentire la stanchezza. Però sono entrambe le squadre a sprecare un’occasione da gol fino al 71’ quando Abraham che dà inizio all’azione che porta al recupero di Dybala che crossa per Abraham che la mette in rete. Il VAR non concede il rigore all’Empoli, mentre lo assegna alla Roma per fallo di Cacace su Ibanez. Sul dischetto si presenta Pellegrini che però sbaglia e centra la traversa. Da qui il match scorre in equilibrio tra le due contendenti, anche se è la Roma a farsi più pericolosa. 

Il tabellino di Empoli - Roma

EMPOLI (4-3-1-2): Vicario; Stojanovic, Ismajli, Luperto, Parisi (52’ Cacace); Haas (63’ Akpa), Marin (82’ Cambiaghi), Bandinelli; Pjaca (63’ Bajrami), Satriano Lammers (82’ Grassi). 

Allenatore: Zanetti

ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling Ibanez; Celik, Cristante, Matic, Spinazzola (97’ Vina); Dybala (81’ Bove), Pellegrini (96’ Camarà), Abraham (81’ Belotti). 

Allenatore: Mourinho

ARBITRO: Marinelli di Tivoli.

MARCATORI: 17' pt Dybala (R), 43' pt Bandinelli (E), 26' st Abraham (R)

NOTE: Al 25' st Pellegrini (R) ha sbagliato un rigore (traversa). Espulso al 42' st Akpa Akpro (E), per gioco falloso. Ammoniti: Parisi, Ismajili, Akpa Akpro (E); Celik (R) Recupero: 0' pt, 7' st

Serie A, le formazioni ufficiali di Empoli - Roma

Tempo di lettura: < 1 minuto

EMPOLI ROMA FORMAZIONI UFFICIALI - Ancora qualche minuto e sarà tempo di Empoli Roma, match che chiude la sesta giornata di Serie A. José Mourinho e Zanetti hanno consegnato la distinta ufficiale.

Serie A, le formazioni ufficiali di Empoli - Roma

Empoli (4-3-1-2): Vicario; Stojanovic, Ismajli, Luperto, Parisi; Haas, Marin, Bandinelli; Pjaca; Lammers, Satriano. 

Allenatore: Zanetti.

Roma (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Celik, Cristante, Matic, Spinazzola; Pellegrini, Dybala; Abraham. Allenatore: Mourinho.

Serie A, Empoli - Roma: probabili formazioni e dove vederla in TV

Tempo di lettura: < 1 minuto

EMPOLI ROMA PROBABILI FORMAZIONI - Sesta giornata di Serie A. La Roma li gioca in trasferta a Empoli e combatte per mantenersi attaccata alla classifica di campionato. Le sconfitte in Serie A contro l’Udinese e in Europa Leaguecontro il Ludogorets costringono i giallorossi a mandare velocemente un messaggio di risposta. La formazione di Mourinho deve cambiare rotta e ritrovare lo smalto delle prime giornate. 

Serie A, le probabili formazioni di Empoli - Roma

EMPOLI (4-3-1-2): Vicario; Stojanovic, Ismajli, Luperto, Parisi; Haas, Grassi, Bandinelli; Bajrami; Lammers, Satriano. 

Allenatore: Zanetti

ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Matic, Cristante, Spinazzola; Dybala, Pellegrini; Abraham.

Allenatore:  Mourinho

ARBITRO: Marinelli

Dove vedere Empoli Roma in tv o in streaming

Il match di domenica, con fischio d’inizio alle 20:45 è trasmesso in diretta su DAZN. È possibile, previo abbonamento, scaricare l’app su smart TV o anche sulle console di gioco come PlayStation e Xbox o, in alternativa, è possibile utilizzare TIMvision Box, Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast. È possibile vedere la gara anche in streaming, grazie a DAZN, scaricando l’app sui dispositivi mobile o collegandosi al sito ufficiale. Per gli abbonati il match sarà disponibile anche su Sky e sulle piattaforme streaming Sky Go e NowTv.

Serie A | Roma - Monza 3-0: Dybala a segno

Tempo di lettura: < 1 minuto

ROMA MONZA RISULTATO TABELLINO - La Roma vola provvisoriamente in cima alla classifica di Serie A in solitaria grazie alla vittoria per 3-0 sul Monza. L’Olimpico esalta per la vittoria e per Paulo Dybala che si sblocca e fa sognare i tifosi giallorossi con una strepitosa doppietta. 

Roma Monza 3-0: la sintesi del match

Roma - Monza è storia. Il match parte un po’ in sordina per i giallorossi che ci mettono alcuni minuti per entrare in partita. È Dybala che sblocca il risultato e insieme ad Abraham conduce gli uomini di Mourinho alla vittoria. Al termine del primo tempo la doppietta dello ‘Joya’ manda tutti nello spogliatoio sul risultato di 2-0. Nel secondo tempo sono sempre l’argentino e l’inglese a creare le numerose occasioni di gol, ma è Ibanez che mette la firma sulla rete del 3-0, risultato con cui va in archivio il match. 

Roma - Monza, il tabellino

ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Kumbulla (28' pt Smalling), Ibañez; Celik, Cristante, Matic, Zalewski (21' st Spinazzola); Dybala (20' st El Shaarawy), Pellegrini (35' st Bove); Abraham (35' st Belotti).

A disposizione: Svilar, Boer, Shomurodov, Vina, Karsdorp, Smalling, Spinazzola, Bove, Tripi, El Shaarawy, Belotti.

Allenatore: Mourinho. 

MONZA (3-5-2): Di Gregorio; Marlon, Marrone (1' st Molina), Caldirola; Birindelli, Pessina (18' st Colpani), Sensi (40' st Bondo), Machin, Carlos Augusto; Caprari (18' st Mota), Petagna (17' st Ciurria).

A disposizione: Cragno, Sorrentino, Antov, Gytkjaer, Valoti, Carboni, Mota, F.Ranocchia, Colpani, Barberis, Bondo, Vignato, Ciurria, Molina.

Alenatore: Stroppa

ARBITRO: Piccinini di Forlì

MARCATORI: 18' e 32' pt Dybala, 16' st Ibanez

NOTE: Ammoniti: Machin, Marlon, Ciurria (M); Recupero: 4' pt, 3' st

Serie A, Roma - Monza: le probabili formazioni e dove vederla in tv e streaming

Tempo di lettura: 2 minuti

ROMA MONZA PROBABILI FORMAZIONI - Quarta giornata di SerieA. La Roma ospita all’Olimpico il neopromosso Monza. Nell’incontro, in programma martedì 30 agosto, alle ore 20.45 i giallorossi cercano la vittoria dopo il pareggio contro la Juventus

Come arriva la Roma al match

Per stessa ammissione di Mourinho, la Roma ha faticato contro la Juventus, giocando un primo tempo al di sotto delle aspettative. Per fortuna nel secondo parziale del match si è vista una Roma diversa che è stata capace di segnare e portare a casa un punto importante che la mette, dopo tre giornate, in vetta alla classifica insieme ad altri cinque club. 

Come arriva il Monza al match

L’avvio di stagione del Monza non è certo quello che si aspettava Galliani. Il club brianzolo infatti è ancora a zero punti in classifica. Il match in casa dei giallorossi non è una passeggiata, ma i neopromossi partono alla volta della Capitale con l’obiettivo di massimizzare il risultato. 

Le scelte di Mourinho in vista del Monza

Il calendario giallorosso comincia a farsi più fitto tra Serie A e Europa League. Il turnover per José Mourinho sembra quindi obbligato, specialmente sulle fasce. Non dovrebbe cambiare il modulo visto nei match precedenti. Per questo in campo potremmo avere Mancini, Smalling e Ibanez in difesa con Kumbulla pronto a far riposare uno dei tre. In attacco invece dovrebbe trovare Pellegrini e Dybala dietro Abraham, con a centrocampo Matic-Cristante. 

Serie A, le probabili formazioni di Juventus - Spezia

ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Cristante, Matic, Zalewski; Pellegrini, Dybala; Abraham. 

Allenatore: Mouirnho

MONZA (3-5-2): Di Gregorio; Marlon, Marì, Carboni; Birindelli, Sensi, Barberis, Valoti, Augusto; Caprari, Petagna.

Allenatore: Stroppa

Dove vedere la partita in tv e streaming

Il match tra Juventus e Spezia, in scena martedì 30 agosto alle ore 18.30, sarà visibile in diretta tv e streaming su DAZN.

Serie A, Juventus - Roma: probabili formazioni e dove vederla in TV

Tempo di lettura: 2 minuti

JUVENTUS ROMA PROBABILI FORMAZIONI - Terza giornata di Serie A. la Juventus ospita a Torino la Roma in quello che è a tutti gli effetti un big match per le zone alte della classifica. l'incontro, in programma sabato 27 agosto, alle ore 18.30 all'Allianz Stadium, è trasmesso in diretta da DAZN.

Come arriva la Juventus al match

La squadra di Massimiliano Allegri è reduce dal pareggio per 0-0 sul campo della Sampdoria. Gli infortuni di Chiesa, Di Maria, Pogba e Szczesny non permettono ancora all'allenatore bianconero di schierare tutto il potenziale a disposizione. Sono, dunque, ancora Cuadrado, Kostic e Vlahovic a dover fare gli straordinari.

Come arriva la Roma al match

Anche la Roma, come la Juventus, deve fare la conta degli infortuni: nel giro di ventiquattro ore Mourinho ha perso sia Wijnaldum che Zaniolo, entrambi sicuri assenti contro i bianconeri. La classifica, però, sorride. Dopo due giornate i giallorossi sono a punteggio pieno, frutto di due 1-0 al cospetto di Salernitana e Cremonese.

Le scelte di Allegri in vista della Roma

Massimiliano Allegri può contare, con ogni probabilità, sul recupero di Leonardo Bonucci. Il capitano non è sceso in campo precauzionalmente a Genova e con la Roma dovrebbe riprendere il suo posto al centro della difesa. Escluso, invece, che si recuperino altri pezzi dall'infermeria. I ballottaggi, quindi, sono sempre i soliti: Zakaria o Mckennie per una maglia da titolare a centrocampo; Alex Sandro o De Sciglio per la fascia sinistra.

Le scelte di Mourinho in vista della Juventus

Con Zaniolo e Wijnaldum fuori dai giochi, Mourinho dovrà reinventare la Roma tra centrocampo e trequarti. Le opzioni sono due. La prima: alzare sulla linea dei trequarti Lorenzo Pellegrini e inserire Matic al fianco di Cristante. La seconda: lasciare Pellegrini in mediana e, come già visto con la Cremonese, affiancare a Dybala e Abraham un giocatore duttile come El Shaarawy.

Juventus - Roma: le probabili formazioni in campo dal 1'

JUVENTUS (4-3-3): Perin; Danilo, Bonucci, Bremer, Alex Sandro; Mckennie, Locatelli, Rabiot; Cuadrado, Vlahovic, Kostic
Allenatore: Allegri

ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Matic, Cristante, Spinazzola; Pellegrini, Dybala; Abraham
Allenatore: Mourinho

Dove vedere Roma Cremonese in tv o in streaming

Il match di sabato, con fischio d’inizio alle 18:30 è trasmesso in diretta su DAZN. È possibile, previo abbonamento, scaricare l’app su smart TV o anche sulle console di gioco come PlayStation e Xbox o, in alternativa, è possibile utilizzare TIMvision Box, Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast. È possibile vedere la gara anche in streaming, grazie a DAZN, scaricando l’app sui dispositivi mobile o collegandosi al sito ufficiale.

Tottenham - Roma: le probabili formazioni e dove vederla

Tempo di lettura: < 1 minuto

TOTTENHAM ROMA PROBABILI FORMAZIONI – I due ex nerazzurri Mourinho e Conte si sfidano sabato 30 luglio 2022 alle ore 20.15 ma su panchine diverse. Tottenham e Roma, infatti, si affrontano in amichevole allo stadio Sammy Ofer di Tel Aviv. Potrebbe essere questo il matchdi esordio con i giallorossi per Dybala.

Le probabili formazioni dell’amichevole Tottenham - Roma

TOTTENHAM (3-4-3): Lloris: Spence, Romero, Dier; Davinson Sanchez, Hojbjerg, Bentancur, Sessegnon; Richarlison, Kane, Son. 

Allenatore: Conte

ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Spinazzola, Matic, Veretout, Karsdorp; Zaniolo, Dybala; Abraham. 

Allenatore: Mourinho.

Dove vedere Tottenham Roma in tv o in streaming

La gara tra Tottenham e Roma si può vedere in esclusiva su DAZN, in streaming disponibile anche su smart Tv, computer, smartphone e tablet.  Gli abbonati potranno anche collegare il loro normale televisore ad un TIMVISION BOX, ad una console come PlayStation o Xbox, oppure a dispositivi quali Amazon Fire Stick e Google Chromecast. 

Serie A, Torino - Roma: probabili formazioni e dove vederla in TV

Tempo di lettura: < 1 minuto

TORINO ROMA PROBABILI FORMAZIONI - 90 sono i minuti che mancano alla chiusura del sipario sulla stagione 2021/2022 di Serie A. La Roma li gioca in trasferta a Torino e combatte per ottenere un pass per la zona Europa. Ma la finale di Conference nella mente di Mourinho ha la precedenza e quindi si pensa ad un turnover per preservare alcuni giocatori. Confermato Rui Patricio, con a difendere Mancini, Kumbulla e Ibanez. Shomurodov e Abraham avanti a tutti con Pellegrini alle loro spalle e Veretout, Cristante centrali a centrocampo con Zalewski e Karsdorp sulle fasce. 

Serie A, le probabili formazioni di Torino - Roma

TORINO (3-4-2-1): Berisha; Izzo, Zima, Rodriguez; Aina, Lukic, Mandragora, Ansaldi; Praet, Seck; Belotti. 

Allenatore: Juric

ROMA (3-4-1-2): Rui Patricio; Mancini, Ibanez, Kumbulla; Karsdorp, Veretout, Cristante, Zalewski; Pellegrini; Shomurodov, Abraham. 

Allenatore:  Mourinho

LEGGI ANCHE ---> Cefferin: “Mourinho è un uomo che vive il calcio, è emozionato per la finale di Conference”

Occhio a fischietto. Arbitra il match Irrati

ARBITRO: Irrati

Assistenti: Mondin-Mastrodonato

IV Uomo: Marcenaro

VAR: Fabbri

AVAR: Bufferli

Dove vedere Torino Roma in tv o in streaming

Il match di venerdì, con fischio d’inizio alle 20:45 è trasmesso in diretta su DAZN. È possibile, previo abbonamento, scaricare l’app su smart TV o anche sulle console di gioco come PlayStation e Xbox o, in alternativa, è possibile utilizzare TIMvision Box, Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast. È possibile vedere la gara anche in streaming, grazie a DAZN, scaricando l’app sui dispositivi mobile o collegandosi al sito ufficiale.