Auriemma: "Il Napoli è più squadra della Roma"

15 Aprile 2022
- Di
Redazione
Tempo di lettura: < 1 minuto

AURIEMMA NAPOLI ROMA - Uno tra i match più attesi della 33° giornata di Serie A è sicuramente quello tra Napoli e Roma. La prima è in lotto per lo scudetto e deve riprendersi dalla brutta frenata con la Fiorentina. I giallorossi, forti della vittoria in Conference League, vogliono vincere per continuare a lottare per il quinto posto in classifica. Per conoscere chi avrà la meglio in questo incontro però dovremo aspettare fino a lunedì 18. Tocca allora ai giornalisti e agli opinionista fare pronostici su quello che sarà e condurre le proprie analisi. Ci ha pensato anche Raffaele Auriemma nel corso di Club Napoli Night in onda su Teleclub Italia. Queste le sue parole. 

Auriemma su Napoli - Roma                           

"Il Napoli è più squadra della Roma, ma devono giocare tutti con una tensione agonistica elevata e da ora si giocherà due fiches per lo scudetto: una proprio con i giallorossi e l'altra con l'Empoli essendoci, in quella giornata, il confronto incrociato tra milanesi e romane".

Fabian Ruiz e Zielinski

"Il Napoli farebbe bene a trovare una sistemazione per Fabian Ruiz e Zielinski perché anche con la Fiorentina, che ha travolto gli azzurri proprio a centrocampo, non hanno dato quello che ci si aspetta da loro. Spalletti, che reputo il miglior allenatore d'Italia insieme con Italiano ha le sue responsabilità: Rrahmani che non si allena nella rifinitura va lasciato in panchina e in mezzo al campo, mancando Anguissa, serviva più filtro e non è stato messo Demme come mi sarei aspettato in una partita del genere".

© Copyright - Romanistaweb.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram