Calciomercato, Dybala avrebbe scelto la Roma

17 Luglio 2022
- Di
Redazione
romanistaweb-dybala-paulo-calciomercato-milan-inter-roma
Tempo di lettura: 2 minuti

DYBALA CALCIOMERCATO INTER ROMA - Tutta questione di telefonate. Sembra essere stato questo lo snodo decisivo per il futuro di Paulo Dybala. Da mesi l’Inter corteggia la ‘Joya’, ma - per una questione di tempistiche sbagliate? - sembra che non si andrà oltre a quello. Il giocatore argentino infatti sarebbe in viaggio verso il Portogallo con i Friedkin, Pinto e i procuratori al seguito per andare ad effettuare le visite mediche, scrive sul proprio portale online La Gazzetta dello Sport. 

La probabile storie della separazione tra Dybala e l’Inter

Questione di telefonate si diceva. Sì perché negli scorsi giorni, riporta sempre la rosea, Dybala avrebbe tenuto lunghi contatti telefonico con Mourinho, i Friedkin e Francesco Totti. Telefonate che avrebbero convinto l’attaccante a rinunciare a un club che gli avrebbe permesso di giocare ancora in Champions League. A convincerlo potrebbe essere stata però anche l’offerta della Roma giudicata forse più concreta e certa rispetto alle ultime mosse o non mosse dall’Inter dopo il primo no di Dybala e il successivo arrivo di Lukaku. Il mese prima della conclusione delle trattative con i Blues i nerazzurri avevano offerto all’argentino un mini bonus alla firma e un contratto da 5 milioni più 1 milione di bonus legato al 50% delle presenze più una clausola rescissoria. A tale offerta sarebbe però seguito un no che avrebbe poi portato l’Inter a concentrare le proprie operazioni sul ritorno di Lukaku. Da allora nella strada tra Inter e Dybala non ci sarebbero stati più segnali concreti. 

Calciomercato, l’offerta con cui la Roma avrebbe battuto l’Inter per Dybala 

Un’altra svolta nel destino di Dybala sarebbe quindi giunta ieri sera quando Pinto e Autun si sono incontrati. Il dirigente sportivo giallorosso avrebbe fatto sapere all’agente dell'argentino che la Roma era pronta a offrire un triennale con opzione per il quarto anno a 6 milioni di euro inclusi i bonus e ad abbassare la clausola rescissoria portandola intorno ai 20 milioni.

© Copyright - Romanistaweb.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram