Mexes: “A Roma il periodo più bello della mia carriera con Spalletti-Andreazzoli”

Reading Time: < 1 minute

MEXES ROMA – Queste le parole di Philippe Mexes, ex difensore della Roma, intervistato da La Gazzetta sportiva in merito alla sfida tra Napoli ed Empoli che vedrà Spalletti e Andreazzoli l’uno contro l’altro.

L’intervista di Philippe Mexes sulla Roma e Spalletti-Andreazzoli

“Quello vissuto a Roma con il connubio Spalletti-Andreazzoli è stato uno dei periodi più belli della mia carriera. Erano in grande sintonia, vedevano lo stesso calcio, ma si capiva fossero anche amici. Insieme costruirono intorno a Totti e De Rossi, i nostri fuoriclasse, una Roma che giocava davvero un bel calcio. Io migliorai molto. Perrotta correva per 10… Classifica allenatori? Luciano primo in assoluto senza dubbio. Aurelio a ruota, del resto era il suo secondo… Attenzione perché a volte l’allievo può superare il maestro, anche se il Napoli è più forte e Spalletti vuole inseguire quel sogno scudetto che a Roma ci sfuggì per poco. Ma eravamo davvero una bella squadra. Ricordi bellissimi”.