Atalanta, Gasperini: “Josè sarà rammaricato, perdere una gara facile da vincere è una bella botta”

Tempo di lettura: < 1 minuto

GASPERINI ROMA ATALANTA CONFERENZA - Al termine di Roma Atalanta, incontro perso dai giallorossi per 0-1, Gian Piero Gasperini è stato intervistato dai microfoni dei giornalisti presenti. Queste le sue parole. 

Le parole di Gasperini in conferenza stampa al termine di Roma Atalanta

"La maglia rosa già indossarla è una grande soddisfazione, anche se sappiamo che non vinceremo il Giro. Abbiamo giocatori di spessore fuori e abbiamo perso Freuler, Ilicic e Pessina. La squadra sta cercando di rinnovarsi. Siamo partiti bene e per loro è una iniezione di fiducia. Siamo molto soddisfatti. La classifica è fantastica, non era auspicabile arrivare alla sosta con 17 punti. La squadra è cambiata molto rispetto all’anno scorso e sono andati via giocatori pesanti. C’è stato un rimpasto. Sportiello è stato determinante. Aver vinto questa partita è fondamentale. Gli spazi per crescere li abbiamo ma se vinci il morale aiuta. È presto per fare proclami e dire quello che possiamo fare”.

Gasperini risponde a Mourinho

"Josè sarà rammaricato, certo se è così allora ha grandi colpe la Roma, perché perdere una gara facile da vincere è una bella botta. Si parlava di calcio antico. Ci sono state difficoltà all'Inter, sono stato bocciato perché giocavo con la difesa a 3, poi l'Inter ha vinto con la difesa a 3, il Chelsea ha vinto con la difesa a 3, Mourinho ora gioca a 3. In quel momento sono stato bocciato, tutte le altre sono fantasie, poesie".

Roma - Atalanta, le pagelle dei quotidiani: dove sei Dybala

Tempo di lettura: 2 minuti

ROMA ATALANTA PAGELLE QUOTIDIANI - Continua il periodo buio della Juventus, che regala la prima vittoria in Serie A al Monza. La squadra di Allegri concede un solo tiro in porta ai padroni di casa che però lo sanno sfruttare al 100%. Queste le pagelle dei bianconeri assegnate dai maggiori quotidiani sportivi nazionali. 

Roma - Atalanta, le pagelle dei quotidiani

Foto Alfredo Falcone/LaPresse 18 Settembre 2022 - Roma, Italia - sport, calcio - Roma vs Atalanta - Campionato italiano di calcio Serie A TIM 2022/2023 - Stadio Olimpico. Nella foto: Nicolo' Zaniolo of AS Roma Foto Alfredo Falcone/LaPresse September 18, 2022 Rome, Italy - sport, soccer - Roma vs Atalanta - Italian Serie A Football Championship 2022/2023 - Olimpic Stadium. In the pic:Nicolo' Zaniolo of AS Roma

TuttoSport

Rui Patricio 6; Mancini 6 (42' Zalewski sv), Smalling 6, Ibanez 5,5; Celik 5,5, Cristante 5,5, Matic 5,5 (22' Belotti 5,5), Spinazzola 6; Pellegrini 6, Zaniolo 5,5; Abraham 5 (34' Shomurodov sv). 

Allenatore: Mourinho 5.

La Gazzetta dello Sport

Rui Patricio 6; Mancini 6 (42' Zalewski sv), Smalling 7, Ibanez 6,5; Celik 5,5, Cristante 5,5, Matic 5,5 (22' Belotti 6), Spinazzola 6; Pellegrini 6, Zaniolo 6,5; Abraham 5 ( 34'  Shomurodov 5,5). 

Allenatore: Mourinho 5,5.

Corriere dello Sport

Rui Patricio 6; Mancini 6,5 (42' Zalewski sv), Smalling 7, Ibanez 6,5; Celik 6, Cristante 5,5, Matic 6 (22' Belotti 6), Spinazzola 5,5; Pellegrini 6, Zaniolo 6; Abraham 5 (34' Shomurodov 5,5). 

Allenatore: Mourinho 6.

Roma - Atalanta 0-1: È l’Atalanta a vincere all'Olimpico

Tempo di lettura: < 1 minuto

ROMA ATALANTA RISULTATO TABELLINO - Dybala, fermato da un risentimento muscolare, lascia la Roma orfana a pochi minuti dal fischio d'inizio. La sua assenza, su cui Mourinho ha affermato di aver centrato la preparazione del match, si fa sentire e la Dea riesce ad espugnare l’Olimpico grazie alla rete di Scavini. Ecco il tabellino del match.

Roma - Atalanta, il tabellino

ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini (87' Zalewski), Smalling, Ibanez; Celik, Cristante, Matic (67' Belotti), Spinazzola; Zaniolo, Pellegrini; Abraham (79' Shomurodov).

Allenatore: Mourinho

ATALANTA (3-4-2-1): Musso (8' Sportiello); Toloi, Demiral, Scalvini (46' Okoli); Hateboer, de Roon, Koopmeiners, Maehle; Pasalic (74' Lookman), Ederson (87' Malinovskyi); Hojlund (46' Muriel).

Allenatore: Gasperini

Arbitro: Chiffi

Marcatori: Scalvini (A., 35')NOTE: Ammonizioni: Maehle (A., 23'); Toloi (A., 47'); Hateboer (A., 54'); Demiral (A., 76'); De Roon (A., 80'); Koopmeiners (A., 86'). Espulsioni: Mourinho (R., allenatore). Recupero: I Tempo 3'; II Tempo 5'.

Serie A, le designazioni della giornata 7: l'arbitro di Roma - Atalanta

Tempo di lettura: < 1 minuto

ARBITRO ROMA ATALANTA SERIE A 2022-2023 - L'AIA ha reso note le designazioni arbitrali della giornata 7 di Serie A attraverso un comunicato ufficiale. La Roma, impegnata all'Olimpico contro l’Atalanta, sarà diretta dall'arbitro Sig. Chiffi.

L'arbitro di Roma - Atalanta e la designazione della 7 giornata 2022-2023

Il direttore di gara sarà il signor Chiffi della sezione di Padova, con i signori Vecchi e Mastrodonato come Assistenti e il signor Ayroldi come IV Uomo. Al VAR il signor Di Paolo, con all'A-VAR il signor Carbone.

Mourinho: "È stata una partita difficile, ora pensiamo a giovedì"

Tempo di lettura: < 1 minuto

MOURINHO EMPOLI ROMA INTERVISTA - José Mourinho al termine del match Empoli Roma, si è presentato ai microfoni di DAZN. Queste le parole del tecnico. 

L’intervista di Mourinho al termine di Empoli Roma 

“Abbiamo perso le ultime due, la terza sarebbe stata dura. L’Empoli gioca bene e ha protagonisti di qualità, è stata una partita difficile, abbiamo avuto le palle per chiudere la gara oltre al rigore. L’importante era vincere e ora pensiamo a giovedì". 

La Roma con Dybala e senza Zaniolo

"Il modo di giocare della Roma è cambiato per colpa di Paulo (Dybala, ndr), è un giocatore incredibile. Senza Zaniolo ci manca la profondità, Pellegrini può giocare in zone diverse e quando ce ne manca uno andiamo in difficoltà, è difficile creare dinamiche collettive. Abraham può dare di più, ma sappiamo quello che può darci sotto porta e come aiuta la squadra". 

Mourinho sulla mentalità della Roma

"Mentalità? Siamo cresciuti l’anno scorso, vedi anche la vittoria della Conference, quest’anno l’aspettativa è alta perché è arrivato Dybala che in condizioni normali non giocherebbe nella Roma. La competitività interna ci fa crescere, le squadre grandi hanno bisogno di questo. E ora giochiamo l’Europa League che è più difficile della Conference. Zaniolo ha lavorato come un animale per stare qui, si è messo a disposizione, ha rischiato e stava per entrare, è un esempio di quello di cui abbiamo bisogno. Dybala ha margini? La crescita è insieme alla squadra, individualmente non posso chiedergli di più. Il secondo gol è un esempio di un gioco a occhi chiusi. Tra quanto la Roma che sogno? Dipende dagli altri anche, noi dobbiamo migliorare  e pensare partita dopo partita.

Empoli, Zanetti: “Rigore? Fatico a capire il metro di giudizio degli arbitri”

Tempo di lettura: < 1 minuto

ZANETTI EMPOLI ROMA INTERVISTA - Paolo Zanetti, tecnico dell’Empoli, a termine del match contro la Roma, si è presentato ai microfoni di Sky Sport. Queste le sue parole. 

L’intervista di Zanetti al termine di Empoli Roma

"Ne usciamo non ridimensionati ma convinti che possiamo fare bene. Siamo stati coraggiosi, senza fare barricate ed è la mentalità che voglio. Normale che non portando a casa niente dispiace".

Zanetti sul rosso ad Akpa Akpro

"Il ragazzo andava a prendere la palla, senza cattiveria. Rosso severo".

Zanetti e i chiarimenti con l’arbitro per il rigore non concesso

"Ho chiesto all'arbitro uniformità perché non ho capito come funziona. Ho visto Spezia-Sassuolo dove hanno dato un rigore per una sbracciata su un contrasto. Qui c'è stata una gomitata su Satriano, quindi il contatto c'è stato. Fatico a capire il metro di giudizio e probabilmente non lo capirò mai".

Empoli - Roma 1-2: i giallorossi ritrovano la vittoria

Tempo di lettura: 2 minuti

EMPOLI ROMA RISULTATO TABELLINO - La Roma ritrova la vittoria battendo l’Empoli in terra toscana per 1-2. A decidere il match per i giallorossi sono Dybala e Abraham

Empoli - Roma 1-1: la sintesi della 6^ giornata di Serie A TIM

Primo tempo

La prima occasione di centrare la rete in Empoli Roma è per i toscani dalla distanza con Bandinelli che però spedisce il pallone sopra la traversa. Tocca allora alla Roma cercare la rete del vantaggio e ci prova al 7’ con un’azione che parte da un recupero di Dybala che passa palla a Celik, che crossa ad Abraham che riconsegna la palla ai piedi dell’argentino che però centra il palo. Torna pericoloso l’Empoli, ma la difesa giallorossa non si fa sorprendere. La prima rete del match che manda la Roma in vantaggio arriva al 17’ con il mancino di Dybala. Dopo la rete del vantaggio entrambe le squadre sprecano un paio di tentativi fino al 43’ con Bandinelli che riesce a mettere la palla in rete con un abile colpo di testa. Le squadre vanno negli spogliatoi sul risultato di 1 -1. 

Secondo tempo

Il secondo tempo è iniziato con la Roma che si è dimostrata più reattiva rispetto a quella vista in campo nel primo atto della partita. Tra le file dell’Empoli sembra invece cominciare a farsi sentire la stanchezza. Però sono entrambe le squadre a sprecare un’occasione da gol fino al 71’ quando Abraham che dà inizio all’azione che porta al recupero di Dybala che crossa per Abraham che la mette in rete. Il VAR non concede il rigore all’Empoli, mentre lo assegna alla Roma per fallo di Cacace su Ibanez. Sul dischetto si presenta Pellegrini che però sbaglia e centra la traversa. Da qui il match scorre in equilibrio tra le due contendenti, anche se è la Roma a farsi più pericolosa. 

Il tabellino di Empoli - Roma

EMPOLI (4-3-1-2): Vicario; Stojanovic, Ismajli, Luperto, Parisi (52’ Cacace); Haas (63’ Akpa), Marin (82’ Cambiaghi), Bandinelli; Pjaca (63’ Bajrami), Satriano Lammers (82’ Grassi). 

Allenatore: Zanetti

ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling Ibanez; Celik, Cristante, Matic, Spinazzola (97’ Vina); Dybala (81’ Bove), Pellegrini (96’ Camarà), Abraham (81’ Belotti). 

Allenatore: Mourinho

ARBITRO: Marinelli di Tivoli.

MARCATORI: 17' pt Dybala (R), 43' pt Bandinelli (E), 26' st Abraham (R)

NOTE: Al 25' st Pellegrini (R) ha sbagliato un rigore (traversa). Espulso al 42' st Akpa Akpro (E), per gioco falloso. Ammoniti: Parisi, Ismajili, Akpa Akpro (E); Celik (R) Recupero: 0' pt, 7' st

Serie A, le formazioni ufficiali di Empoli - Roma

Tempo di lettura: < 1 minuto

EMPOLI ROMA FORMAZIONI UFFICIALI - Ancora qualche minuto e sarà tempo di Empoli Roma, match che chiude la sesta giornata di Serie A. José Mourinho e Zanetti hanno consegnato la distinta ufficiale.

Serie A, le formazioni ufficiali di Empoli - Roma

Empoli (4-3-1-2): Vicario; Stojanovic, Ismajli, Luperto, Parisi; Haas, Marin, Bandinelli; Pjaca; Lammers, Satriano. 

Allenatore: Zanetti.

Roma (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Celik, Cristante, Matic, Spinazzola; Pellegrini, Dybala; Abraham. Allenatore: Mourinho.

Serie A, Empoli - Roma: probabili formazioni e dove vederla in TV

Tempo di lettura: < 1 minuto

EMPOLI ROMA PROBABILI FORMAZIONI - Sesta giornata di Serie A. La Roma li gioca in trasferta a Empoli e combatte per mantenersi attaccata alla classifica di campionato. Le sconfitte in Serie A contro l’Udinese e in Europa Leaguecontro il Ludogorets costringono i giallorossi a mandare velocemente un messaggio di risposta. La formazione di Mourinho deve cambiare rotta e ritrovare lo smalto delle prime giornate. 

Serie A, le probabili formazioni di Empoli - Roma

EMPOLI (4-3-1-2): Vicario; Stojanovic, Ismajli, Luperto, Parisi; Haas, Grassi, Bandinelli; Bajrami; Lammers, Satriano. 

Allenatore: Zanetti

ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Matic, Cristante, Spinazzola; Dybala, Pellegrini; Abraham.

Allenatore:  Mourinho

ARBITRO: Marinelli

Dove vedere Empoli Roma in tv o in streaming

Il match di domenica, con fischio d’inizio alle 20:45 è trasmesso in diretta su DAZN. È possibile, previo abbonamento, scaricare l’app su smart TV o anche sulle console di gioco come PlayStation e Xbox o, in alternativa, è possibile utilizzare TIMvision Box, Amazon Fire TV Stick o Google Chromecast. È possibile vedere la gara anche in streaming, grazie a DAZN, scaricando l’app sui dispositivi mobile o collegandosi al sito ufficiale. Per gli abbonati il match sarà disponibile anche su Sky e sulle piattaforme streaming Sky Go e NowTv.

Serie A | Udinese - Roma 4-0: il tabellino

Tempo di lettura: < 1 minuto

UDINESE (3-5-2): Silvestri: Becao, Bijol (17' st Ebosse), Perez; Pereyra (40' st Ehizibue), Samardzic (18' st Makengo), Walace, Arslan (18' st Lovric), Udogie; Success (18' st Beto), Deulofeu.

Allenatore: Sottil

ROMA (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini (20' st Zalewski), Smalling, Ibanez; Karsdorp (1' st Celik), Cristante (1' st Belotti), Matic, Spinazzola; Dybala, Pellegrini (37' st Camara); Abraham (31' st Shomurodov).

Allenatore: Mourinho

ARBITRO: Maresca di Napoli

MARCATORI: 5' pt Udogie (U), 11' st Samardzic (U), 29' st Pereyra (U), 37' st Lovric (U)

NOTE: Ammoniti: Udogie, Makengo, Pereyra (U); Dybala, Pellegrini (R); Recupero: 3' pt, 5' st.