Conferenza Stampa, Mourinho: “Il risultato di domani non sarà influente perché siamo qualificati”

9 Dicembre 2021
- Di
Redazione
romanistaweb-jose-mourinho-roma-instagram-social
Tempo di lettura: < 1 minuto

CONFERENZA STAMPA MOURINHO CONFERENZE LEAGUE - Questa sera la Roma di José Mourinho scenderà in campo contro il Cska Sofia, in casa bulgara. I giallorossi sono già certi della qualificazione agli ottavi di finale di Conference League, il risultato di questo match servirà solo a capire se passeranno il turno come primi o secondi del girone. Ieri il tecnico ha parlato in conferenza stampa. Ecco le sue parole. 

Le ambizioni per il match 

“Il risultato di domani non sarà influente perché siamo qualificati. Vogliamo andare avanti nella competizione ma domani si deciderà solo se siamo primi o secondi. Arriveranno 8 squadre di Europa League che saranno di livello superiore ma non possiamo nascondere che vogliamo fare bene.”

I titolari 

“Abbiamo lasciato fuori tutti gli infortunati, non abbiamo recuperato nessuno. Faremo riposare qualche altro giocatore che non possiamo rischiare. La squadra sarà la migliore possibile. La struttura avrà 5-6 giocatori titolari che daranno la forma, vogliamo vincere.”

Dalla prima Champions ad oggi 

“Non penso di essere cambiato tanto. Ho la stessa passione e la stessa ambizione. Ho più tranquillità e esperienza per gestire i momenti diversi della stagione. Quell'anno volevo vincere la Champions e quest'anno voglio vincere la Conference League. Vincere la prima edizione sarebbe importante per la storia, vediamo se è possibile.”

Il calcio bulgaro 

“La generazione degli anni Ottanta e Novanta era d'oro per la Bulgaria. In Portogallo c'è stata un'invasione di giocatori bulgari di qualità. Brava gente, educata che rispetto tanto. Quando sono andato a Barcellona ho trovato il numero 1 bulgaro e mondiale: Stoichkov. Ogni volta che torno in Bulgaria, lo faccio con la sensazione di ritrovare amici. Domani però non ci saranno amici e dovremo vincere.”

© Copyright - Romanistaweb.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram