De Rossi: “Per vincere servono persone che conoscono la parola vincere”

15 Dicembre 2021
- Di
Redazione
Tempo di lettura: < 1 minuto

INTERVISTE ROMA DE ROSSI - Nella serata di martedì 12 dicembre si è tenuto il Gran Galà Gazzetta Awards. Tra i premiati anche Andrea De Rossi che ha rivolto alcune parole anche alla Roma. Ecco le dichiarazioni dell’ex capitano giallorosso. 

Le parole di De Rossi

“Non è facile né corretto giudicare da fuori quello che sta accadendo alla Roma. Non mi sono mai piaciuti gli ex che commentano sempre dopo le sconfitte. Mi tengo le mie idee. Forse la Roma ha bisogno di un filotto di vittorie che possa portare non entusiasmo, ma convinzione. Mi attendo un processo lungo qualche anno, che riporterà la Roma in alto, grazie alle persone giuste. Mi sarebbe piaciuto essere allenato da Mou, così come da Guardiola, Simeone, Klopp e Ancelotti, che sono tutti allenatori con cui qualsiasi giocatore vorrebbe passare del tempo, per rubare un pizzico di carisma. Per vincere servono persone che conoscono la parola vincere. Di sicuro non è la persona sbagliata. L’Atalanta? Ha una squadra fortissima e alla fine, nella lotta per lo scudetto, potrebbe spuntarla“.

© Copyright - Romanistaweb.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram