El Shaarawy: "Non possiamo attaccarci ai rigori non dati, dobbiamo fare di più"

5 Novembre 2021
- Di
Redazione
romanistaweb-roma-radio-tv-giallorossa-chiusura
Tempo di lettura: < 1 minuto

EL SHAARAWY INTERVISTA ROMA BODO GLIMT - Queste le parole dell'attaccante della Roma, Stephan El Shaarawy, intervistato al termine del match contro il Bodo Glimt da Sky e dal canale ufficiale giallorosso.

Conference League, l'intervista di El Shaarawy dopo Roma Bodo Glimt 2-2

"La gara è stata affrontata nel finale con la voglia di vincere. Siamo riusciti a recuperare, ma potevamo andare in vantaggio prima noi. Ha bruciato la sconfitta dell’andata, dovevamo fare di più. Sapevamo di affrontare una squadra che voleva giocarsela, abbiamo avuto più occasioni, abbiamo provato a vincere fino all'ultimo, abbiamo ripreso il risultato due volte, ma dovevamo essere più cattivi, ci è mancato il gol".

Sui rigori non concessi

"Non ho visto. Non possiamo attaccarci agli episodi. Dobbiamo analizzare meglio la gara per migliorare".

Solo una reazione di nervi dopo il secondo svantaggio

"Sì, avevamo fame di recuperare e abbiamo un po' perso gli schemi. Per poco non abbiamo vinto, abbiamo avuto tante occasioni. Un punto non ci basta, dobbiamo arrivare primi e ora dobbiamo solo cercare di vincere".

Sulla sua prestazione

"Io cerco sempre di rendermi utile, facendo gol e buone prestazioni. Oggi però era importante vincere, sarei stato più felice vincendo la partita senza aver segnato".

© Copyright - Romanistaweb.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram