Pellegrini sogna in grande: “Lo Scudetto? Un sogno che speriamo si possa realizzare”

romanistaweb-roma-pellegrini-lorenzo-instagram-social
Instagram Pellegrini
Reading Time: < 1 minute

PELLEGRINI SALERNITANA ROMA – Al termine del match dellArechi vinto per 0-4 anche grazie ad una sua doppietta – il Capitano giallorosso ha realizzato una doppietta aprendo e chiudendo il tabelllino dei marcatori – Lorenzo Pellegrini si è concesso ai microfoni di DAZN. Ecco le sue parole.

Le parole di Pellegrini al termine di Salernitana-Roma

“Sì, sono contento, abbiamo vinto una partita non semplice dove non era facile trovare il gol. Siamo stati bravi a sbloccarla con il mio gol ad inizio ripresa e tutto è stato più semplice
Io non mi sdoppio nè mi triplico, ci pensano i miei compagni che fanno sempre grandi partite. Grande prova di squadra, oggi si è vista. Grande partita non solo mia”.

Sulle parole di Mourinho all’intervallo

“Ci ha detto di continuare così, di dare quell’intensità perché era importante essere veloci per trovare lo spazio giusto. Ci siamo riusciti. Quest’anno c’è qualcosa di diverso. Quello che ci viene trasmesso è pensare partita per partita, ma davvero. Non credo ci sentirete mai parlare di una partita che non sia quella più vicina. Quest’anno è così, continuiamo a migliorare e ad andare avanti per crescere”.

Sui cori Scudetto dei tifosi

“È un classico coro della tifoseria della Roma che ci piace tanto. Speriamo di realizzare questo sogno. In questo momento non si può dire niente perché come ho detto pensiamo partita dopo partita. Poi alla fine la nostra posizione ci dirà cosa avremo fatto”.