Di Canio: "Esultiamo per una squadra che ha vinto contro dei salmonari"

18 Aprile 2022
- Di
Redazione
Tempo di lettura: 2 minuti

INTER DI CANIO DICHIARAZIONI  - La settimana scorsa sono andati in scena le partite valide per il ritorno dei quarti di finale dei tornei europei. A portare avanti la bandiera italiana erano rimaste solamente l’Atalanta in Europa League e la Roma in Conference League. Al termine di questo turno solo i giallorossi sono rimasti a difendere il tricolore. La rete di Abraham e la tripletta di Zaniolo hanno permesso agli uomini di Mourinho di accedere alle semifinali, battendo una squadra che per i capitoli si è dimostrata essere un osso duro. Nei giorni successivi gran parte dei giornalisti e degli opinionisti nei salotti di calcio si sono uniti nel celebrare la vittoria della Roma e nell'esaltare l’impresa. Tutti, ad eccezione di Paolo Di Canio, che a Sky Calcio Club, ha voluto fare un paragone tra ciò che è stato detto sui giallorossi dopo la vittoria contro il Bodo/Glimt con ciò che a suo tempo fu dichiarato dai colleghi sull’Inter, in seguito alla sconfitta con il Liverpool. Queste le sue parole. 

Le parole di Di Canio sulla Roma in UEFA Europa Conference League

“Noi parliamo sempre di altezza, di livello, non siamo andati ai Mondiali e facciamo passare che se dovesse vincere la coppa sarebbe una cosa stratosferica. Il Bodo/Glimt! Qui ci riempiamo la bocca ogni volta di Bayern Monaco e Manchester City, ma il Bodo/Glimt. Sette di loro lavorano al porto e fanno i salmonari, mettono il salmone sulle navi. Il fatto eclatante è che la Roma ha preso dieci gol dal Bodo/Glimt. José Mourinho ha tutto il diritto di far sembrare un evento storico la vittoria sul Bodo/Glimt. Non paragoniamo le cose, sennò sbagliamo. Abbiamo criticato l’Inter che ha giocato alla pari con il Liverpool, per questo mi incazzo: questi sono i livelli. Abbiamo avuto il coraggio di dire dell’Inter “però la gestione”, “però l’andata per dei dettagli”: abbiamo fatto il pelo e poi esaltiamo la Roma col Bodo/Glimt. Non diamo un valore battendo il Bodo/Glimt, che da oggi in poi ci scorderemo…”

© Copyright - Romanistaweb.it
chevron-down linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram