UFFICIALE, arriva il nuovo Cro: "Pochi club di nel mondo hanno il potenziale della Roma"

Tempo di lettura: < 1 minuto

AS ROMA CRO NORYS - Era una notizia che circolava da tempo, ma adesso è ufficiale. Il club giallorosso ha accolto il nuovo Cro, cioè il responsabile dei ricavi. Si tratta di RyanNorys. Nato in Inghilterra e formatosi alla George Mason University, porta nella Capitale 14 anni di esperienza grazie al suo passato trascorso nello sport americano. Tra i suoi passati impieghi non sfuggono le collaborazioni con i Dodgers ei Miami Dolphins. Per quanto riguarda il mondo del calcio le sue esperienze vengono dal Manchester City e Benfica,  club nei quali si è occupato del settore giovanile. 

Le parole del Ceo Berardi su Norys

Le parole del Ceo Pietro Berardi:

“La nomina di Ryan è un altro fondamentale tassello strategico nelle ambizioni della Società di migliorare in tutti gli aspetti del business. Supervisionerà i nostri sforzi sia per massimizzare le nostre opportunità commerciali già esistenti sia per esplorare nuovi flussi di ricavi per il Club, rafforzando la situazione finanziaria al fine di consentire la crescita futura in tutte le aree".

Alle sue parole sono seguite quelle dello stesso Norys:

"Sono felice di entrare a far parte della famiglia dell’AS Roma. Questo è un club storico con una grandissima visione per il futuro e una proprietà che ha subito chiarito la portata delle proprie ambizioni. Pochi, se non nessuno, club di calcio nel mondo hanno il potenziale commerciale della AS Roma: un club che unisce una tifoseria rinomata per la sua passione unica con una città ammirata in tutto il mondo per la sua bellezza e la sua storia”

Scamacca: "Roma è casa mia"

Tempo di lettura: < 1 minuto

AS ROMA SCAMACCA – I microfoni del Corriere della Sport hanno raggiunto Gianluca Scamacca. Nell’intervista pubblicata oggi sul quotidiano sportivo il calciatore ha avuto modo di parlare di Roma e della Roma. Nonostante le senta ancora come casa propria si dice felice delle scelte fatte. Ecco le sue parole. 

Scamacca su Roma

Ho un bel ricordo, Roma è casa mia. La Roma è stata un pezzo del mio percorso e della mia storia, conservo dei bei ricordi di momenti che ho vissuto lì. Non ho assolutamente rimpianti. Ho preso una strada diversa, sono contento di quello che ho fatto.

Lasciare casa a 16 anni

Non è stato facile, ma ho sempre avuto le idee ben chiare, ho sempre seguito il mio istinto e la mia testa: sono convinto di aver fatto le scelte giuste.

Scamacca su Totti e De Rossi

A Trigoria non ho avuto modo di conoscerli. Ho ritrovato De Rossi in Nazionale, ho un bel ricordo di loro di quando andavo allo stadio. Sono due bandiere della Roma.

Roma, Pellegrini rientra prima dalla ferie per riprendere gli allenamenti

Tempo di lettura: < 1 minuto

ROMA PELLEGRINI ALLENAMENTI - Lorenzo Pellegrini sta facendo di tutto per recuperare il prima possibile dall’infortunio. Il centrocampista si sta riprendendo dalla lesione  al quadricipite sinistro che lo sta tenendo fuori dal campo da circa un mese. Il giocatore, in vacanza a Dubai con la famiglia, ha deciso di tornare anticipatamente a Roma per riprendere con gli allenamenti e farsi trovare pronto il più presto possibile da José Mourinho. Pellegrini già domani sarà a Trigoria per proseguire con il programma preparato per rimetterlo in sesto per il match del 6 gennaio contro il Milan

Totti: “Siamo abituati a soffrire, ma sono convinto che torneremo a vincere”

Tempo di lettura: < 1 minuto

RASSEGNA STAMPA INTERVISTE ROMA TOTTI - Francesco Totti, nuovo global ambassador di Digitalbits, sponsor principale della AS Roma, è stato intervistato dal quotidiano sportivo TuttoSport. Al giornale torinese ha voluto sottolineare più volte che questo suo nuovo ruolo non è segno di un possibile inserimento dell’ex capitano giallorosso nell’organico di Trigoria. Ecco le parole di Totti. 

Nessun ritorno a Trigoria, per adesso

"La Roma in questo contesto non c'entra nulla, evitiamo fraintendimenti. Sono qui per Digitalbits. Sono contento che sponsorizzino la Roma, che si merita il meglio. E per quanto mi riguarda, cercherò di crescere con loro. Non so cosa ci riserverà il futuro. Magari in queste vesti avrò più occasioni per parlare con la Roma, ma ora più di questo non c'è. Friedkin? L'ho salutato allo stadio prima della partita. Punto” 

La Roma e Mourinho 

"Da tifoso dico che non stiamo attraversando un grande momento, ma il detto dice 'se non sei della Roma non soffri', perciò siamo abituati a questa annate così altalenanti. Sono sicuro però che società e mister vogliono far tornare a sorridere noi tifosi, una città come Roma merita palcoscenici più importanti di quelli che stiamo vedendo. Diamo tempo, ristretto, per tornare a vedere la Roma anche in campo internazionale e fare le nostre belle figure".

Trigoria, Ferragosto di riposo: la Roma torna in campo domani

Tempo di lettura: < 1 minuto

ALLENAMENTI ROMA TRIGORIA - Dopo l'amichevole vinta ieri contro il Casablanca, la Roma festeggia Ferragosto con una giornata di riposo. La squadra di José Mourinho, infatti, riprenderà ad allenarsi domani alle 10 a Trigoria. Da preparare ci sono due gare. La prima, di Conference League, il 19 in Turchia contro il Trabzonspor; la seconda, di Serie A, il 22 contro la Fiorentina allo Stadio Olimpico. 

Trigoria, la Roma torna ad allenarsi alle 17

Tempo di lettura: < 1 minuto

TRIGORIA ALLENAMENTI ROMA - Dopo due giorni di riposo, la Roma torna ad allenarsi. Il tecnico José Mourinho ritroverà la squadra alle 17 al Centro Fulvio Bernardini. Il prossimo match in programma, infatti, vedrà la squadra giallorossa affrontare tra due giorni allo Stadio Olimpico di Roma il Raja Club Athletic alle 20:45.